I giorni del 26, 27 e 28 giugno a Torino c'è stato il Festival internazionale dell' Oralità Popolare. In programma tantissime iniziative in Piazza Carignano e Piazza Carlo Alberto. Venerdì sera siamo riusciti a vedere Simone Cristicchi & il Coro dei Minatori di Santa Fiora e successivamente il concerto dei Alla Bua, un gruppo salentino molto bravo. Sabato, invece, Abbiamo visto parte di una rappresentazione dell'Opera dei Pupi di Turi Grasso. Alle 17 abbiamo seguito durante il percorso i Mamuthones e Issohadores di Mamoiada, dei pastori che indossavano costumi tradizionali legati al carnevale locale, molto buffi ma allo stesso tempo paurosi. Alle 18.30 abbiamo seguito l'anteprima del canto delle Mondine di Novi di Modena. Alle 19 un divertentissimo incontro tra "I Poeti a Braccio Grossetani" e due giovani rapper torinesi. Poi abbiamo ascoltato in Piazza Carignano il concerto delle Mondine ed infine i bravissimi Afro Jungle Jeegs del Kenya con le loro percussioni. Per concludere la serata abbiamo cenato al Kirkuk e fatto un giro al Santa Giulia dove Danny e Yuri hanno fatto uno spettacolo di giocoleria con il fuoco.