Forbes ha recentemente pubblicato la classifica dei migliori birrifici. Il miglior tour lo offre la Guinness a Dublino, nel biglietto di entrata è compreso anche una pinta di birra. Al secondo posto c'è la birra Chimay, a Chimay in Belgio. Non è possibile però visitare la fabbrica, ci si deve accontentare di passeggiare per i giardini, la chiesa e degustare i prodotti all' Auberge de Poteaupre. Nelle posizioni successive in classifica c'è la Monsteiner Bier in Svizzera, la Kiuchi Brewery in Giappone, Erdinger in Germania, Buller Pub & Brewery a Buenos Aires, la Wells & Young’s Brewery in Inghilterra ed infine di nuovo in Belgio, alla Brasserie Caracole, dove oltre alla visita e alla degustazione delle birre, si può far produrre una birra personalizzata.