Il 26 dicembre siamo andati alla baia della Regina Giovanna con alcuni amici. Nonostante il vento forte c'era tanto sole per la stagione, si riusciva a vedere tutto il golfo di Napoli e il mare era limpidissimo. D'inverno la spiaggia dei bagni della Regina Giovanna, dal Capo di Santa Fortunata dove sorgeva la villa romana di Pollio, è molto suggestiva perché non affollata da turisti. Una bella passeggiata per l'antico sentiero tra gli uliveti e poi la macchia mediterranea che consiglio a tutti.